Perché prendere il treno alle 6:10 di mattina in direzione Sestri Levante?

Le motivazioni sono moltissime e tutte talmente valide che se fossi in voi già prenoterei per il prossimo week-end.

Prima di tutto vi dò le istruzioni precise.

POSOLOGIA

A. Andare sul sito di trenitalia e selezionare il treno :

N. 651 Intercity delle 6:10 partenza da Milano Centrale.

B. Prenotare questo treno per 3 weekend, anche non successivi, per diverse destinazioni ma sempre disservite da questo treno. Es. Rapallo, Sestri levante, Levanto.

MOTIVAZIONI

1. Fate il bagno di vitamina D. Fatevi un immersione di vitamina D, camminando in giro per i paesi o sulla spiaggia al sole. Fare movimento con il sole primaverile è uno dei segreti della longevità. Camminare fa molto meglio che correre, sia per il corpo che per l’anima, sia per il quantitativo  di vitamina D che progressivamente immagazzinate.

2. Visitate paesi che vi arricchiranno per la loro offerta culinaria e turistica. Il mare avrà un effetto purificante sul vostro corpo e sulla vostra mente.

3. Trovate il fidanzato. Il tasso di probabilità di questo avvenga è  altissimo.  E se non è il fidanzato sarà una nuova amicizia che porterà all’arricchimento del cuore.  Si viaggia su un treno tirato da un vecchio locomotore. Più il locomotore è  vecchio più è probabile di trovare il fidanzato. Durante il Black out di New York sono stati concepiti più di 1000 bambini. Durante un guasto tecnico delle ferrovie fioccano le storie d’amore.


Le vetture, dopo un po’, sono calde e familiari. Ed è  facilissimo fare amicizia.  Molti viggiano da soli perché tornano a casa dai genitori liguri o altri vanno per fare un fine settimana con gli amici. L’atmosfera è molto rilassata e tutti sono propensi a fare due chiacchiere .

Qui davanti ai miei occhi sta succedendo proprio ora, lui ha iniziato a parlarle da subito…adirittura da Milano.  Le ha chiesto “sai se questo treno parte puntuale? ” e sono già 45 minuti che parlano. Certo non è  la domanda più intelligente del mondo….come cavolo fa a sapere un passeggero se il treno parte puntuale?  Nemmeno il controllore lo  sa! Ma nonostante questo ragazzo non abbia trovato la migliore scusa del mondo…è  davvero importante? Ha funzionato!

E poi diciamocelo, non è  che scegliamo  un uomo per la sua intelligenza quindi qualsiasi scusa è  accettabile! 

Quindi se cerchi un fidanzato ecco le mie regole d’oro di oggi.

Scegli un treno di Ferrovie dello Stato che porti al mare. Io consiglio l’intercity che parte all’alba ma anche in altri orari va bene.

Sceglietevi il posto quando salite sul vagone.  Se la fortuna non vi aiuta, datele una spintarella voi, sceglietevi il posto vicino ad un potenziale futuro marito ed al momento del controllo dei biglietti o dell’arrivo del reale possessore del posto sfoggiate un sorriso e dite…”oh che sbadata! Parte così presto questo treno che ho fatto confusione con i numeri!..le dispiace sedersi al mio?”

Se entro i primi minuti il vostro prescelto non attacca a parlare è  probabile che si addormenti. Certo vi ho consigliato il treno che parte alle 6 di mattina, come minimo si è svegliato alle 5. Quindi lasciatelo dormire.

Verso le 7:30 tirate fuori un pacchetto di biscotti. Biscotti croccanti e profumosi. .. Verso le 7:30 sarà il suo bioritmo farlo svegliare o il suo olfatto ed il profumo di dolcetti.

Il consiglio di conquistarlo con la gola rimane sempre valido da secoli. Se volete fidanzarvi con un tipo palestrato scegliete dei biscotti proteici! Se il tipo casalingo vi dà più sicurezza scegliete biscotti del Mulino Bianco o Galbusera! 

Aprite un bel pacchetto di biscotti profumosi che risveglino il principe e il suo appetito!

Ultima chance e consiglio…è quello un pochino più evidente…ma se porta al risultato non è  grave!

Viaggiate sempre con il quotidiano del giorno. E sempre verso le 7:30/7:45 aprietelo e cominciate a sfogliarlo.  Con disinvoltura chiederte “le interessano le pagine dello sport? “. Non farete leva sulla gola…ma sulle passioni. Va bene uguale, risveglierete il suo senso di gratitudine. Ma in nessun caso interrompetelo mentre legge i riusltati della sua squadra preferita. Abbiate pazienza, parlerà lui per ringraziarvi!

La probabilità e la statistica sono dalla vostra parte. Ma se siete quel 20% della popolazione femminile che il fidanzato non lo trova nemmeno se gli inciampa addosso. Allora non troverete il fidanzato nemmeno  in treno.

Anche in questo caso non è grave. Avete il viaggio di ritorno. Avete gli altri 3 viaggi che vi ho fatto prenotare. E sarete sempre più abbronzate serene e toniche al rientro in città per conoscere qualcuno al bar o in palestra! 

Ps. 

Io che non sto cercando il fidanzato uso comunque questa tecnica per viaggiare accanto a persone che mi piacciano. Perché due chIacchere le faccio sempreinte volentieri!

Quindi io non viaggio con i biscotti ma con i miei semini biologici e di solito viaggio da sola!! 

Invece questa volta accanto a me si è  seduta una ragazza interessantissima! Con il suo libro di meditazione e il thermos di tisana! Sinceramente eravamo perfette!

Annunci