Alle soglie dei 40 anni si cercano delle risposte anche dove non ce ne sono, dopo i quarant’anni, si agisce e si trovano le soluzioni. Ecco una ricetta che illumina il viso e fa bene a tutto il corpo!

Tutti parlano di questi CECI come dei legumi fantasmagorici, proteici, nutrienti, ricchi di potassio, fosforo, ferro, calcio, zinco e magnesio, vitamine A, C, E, K,  omega 3, antiossidanti e amminoacidi come la cistina, la lisina e lecitina che già da soli fanno illuminare gli occhi di ogni quarantenne.

Quindi mi sono decisa anche io a prepararli!

La ricetta facilissima a prova di bomba è l’hummus di ceci! Facile, moderno, adatto sia come apricena che come spuntino sano e davvero veloce da preparare!

Mi sono procurata uno dei migliori libri di ricette in circolazione, VEGANI NATI , con le ricette del cuoco vegetariano Douglas McNish arricchite di suggerimenti per assimilare al meglio le propietà benefiche degli alimenti.

Poi ho spedito il fidanzato a comprare gli ingredienti perfetti! Mica voglio sbagliare qualche passaggio! Appena aperta la busta della spesa mi sono accorta dell’enorme errore che aveva fatto!

     Uomini,  per la spesa non ci si può proprio fidare…per il resto invece….!!!!

E’ rientrato a casa con una scatola di ceci precotti industriali e non bio!!!! Ho dovuto mandarlo indietro sotto il sole di una caldissima giornata estiva, per cercare dei ceci secchi, biologici, possibilmente a km 0.

I ceci precotti, per ragioni di tempi veloci delle industrie di produzione, fanno ammolli brevissimi di poche ore e non sufficienti per rendere i ceci davvero digeribili.

Dopo 2 ore di foto via whupp di ogni tipo di ceci che ha torvato nei negozi finalmente è rientrato con i mitici ceci biologici! Sono anche carini da vedere!

Il primo passaggio FONDAMENTALE che ho letto ovunque è il tempo dedicato all’ammollo.

CERTO è importante mangiare sano ed aumentare la quantità di legumi che ingeriamo ogni giorno, è anche importante ben valutare a priori gli effetti secondari di tutta questa salute!

Non possiamo trovarci con la pancia gonfia come un melone o ancora peggio con attacchi di meteorismo perché ‘sti legumi fermentano come il lievito nel nostro stomaco!!

Quindi è importante seguire questa ricetta arricchita di super alimenti, fattori segreti di bellezza e salute!

Io li ho subito risciacquati e messi in ammollo. Erano le quattro di pomeriggio. Li ho lasciati in ammollo fino alle sei del giorno dopo! Saranno stati i ceci più digeribili del mondo!

La ricetta è davvero facilissima, e la trascrivo qui alla fine, ci sono ingredienti fondamentali che vengono consigliati anche dai naturopati perché ne determinano non un migliore sapore ma una maggiore digeribilità ed assimilazione! Fondamentale il CUMINO (antiossidante, disintossicante e antifiammatorio) nella preparazione o il finocchietto e la menta, per contrastare il gonfiore addominale.

Dopo una decina di minuti di preparazione… sminuzza i CECI… sminuzza i semi di CUMINO, metti il TAHIN (crema di sesamo con altissima concentrazione di calcio e ferro),  strizza il LIMONE BIO ( vitamina C, potente antiossidante che favorisce l’assimilazione del ferro contenuto nei ceci) e pulisci l’AGLIO (acido fitinico, rigenerante della pelle)…era tutto pronto!! Ero davvero molto fiera del mio hummus, decisamente facile e veloce da fare ed un concentrato di SUPER INGREDIENTI !!!

Ovvio che ho subito voluto condividere il mio capolavoro con la mia dolce metà…ecco stralci della nostra conversazione….

Un sorriso fa dimagrire ! Bastano 15 minuti al giorno…ecco qui il primo minuto…è GRATIS!

IO: ” ‘moreeeee vieni ad assaggiare….sono stata bravisssima…altro che Cracco!

LUI : “AMORE ma non ti sembra che questo hummus abbia una consistenza strana?”

IO:  “Strana????? Dai non rompere, so che non ti piacciono i ceci ma fanno benissimo, da ora in poi li dobbiamo mangiare ogni settimana, magari anche tutti i giorni.”

LUI : “No amore , davvero, sei stata bravissima..ma non ti sembrano strani? Non so, di solito sono più cremosi, manca olio? “

IO : “Senti amore ho seguito esattamente la ricetta, ho messo ben mezzo bicchiere d’olio , ormai tu ti sei abituato al gusto dell’hummus industriale…ma questo è il vero sapore!”

LUI : “Vabbè, se lo dici tu, ma per piacere assaggia…questo hummus, è granuloso…devo addirittura masticare….ma scusa, ma tu i ceci li hai cotti?”

IO : “Ah …ecco….cotti??? ah…ecco NO. ….vabbé questa sera si mangia pizza”

Che dire di più. Leggete bene la ricetta e provate anche voi! Potrete fare solo meglio  di me!

7 INGREDIENTI, tempo massimo 15 minuti!

 

il succo di 2 limoni

1 cucchiaino di cumino

mezzo cucchiaino di sale

3 spicchi d’aglio

2 cucchiai di tahin

1 tazza di ceci COTTI!!! ( circa 250 ml)

mezza tazza di olio EVO ( circa  125 ml)

 

Sminuzzate tutto con il robot da cucina, prima gli ingredienti piccoli ( aglio, sale, cunino, tahin e limoni, poi i ceci, ed infine aggiungere l’olio a filo finchè otterete una crema liscia ed omogenea)

 

Il libro l’ho comprato qui. …questa è solo la mia prima ricetta…non dispero …ne farò altre meglio!!

http://www.newtoncompton.com/libro/vegani-nati

Ed il nome del simpatico chef è   Douglas McNish

http://www.dougmcnish.com/ 

La mia naturopata preferita invece è. … Susanna Villa! Romantica vegetariana molto saggia e molto folle! !!

https://susannasway.com


Annunci