Le giornate NO sono pesanti da far passare, anche perché di solito non si dorme la notte e quindi spesso si trasformano in 2 giorni NO di seguito.

Volete sapere il mio segreto per stare meglio ?

Imparate a metterci un punto.  Non trasformate   un momento no in una giornata no. Perché  prolungare l’agonia? 

Basta! Il danno è  fatto. Datevi uno stop subito, senza pensare che domani è un altro giorno. Prendete fiato e fate qualcosa per sorprendere voi stessi immediatamente.

1. PENSATE SOLO A VOI STESSI Fregatevene  di chi avete deluso. Il problema è  vostro. Cercate di non deludere voi stessi e rimettetevi  in riga. Se riuscite ad essere migliori per voi stessi lo sarete anche per gli altri.

2. ASSEGNATEVI UN COMPITO e ESEGUITELO SUBITO
Distraetevi. Siete rimasti malissimo?  Ok datevi il tempo di sentirvi male fino in fondo…a me ad esempio ci vogliono un paio d’ore. ..e poi si riparte. Fate una cosa, anche piccola, che vi trasformi dalla persona che siete a quella che vorreste essere. Io ad esempio in questo momento sto informando biscotti, sono e 5 di mattina. ..ma le giornate NO arrivano quando vogliono!
Potete fare un’infinità di cose, assegnatevi il compito di pulire la vostra tastiera se siete in ufficio, lavate la cornetta del telefono, pulite lo schermo del PC! Anche un piccolo gesto portato a termine vi farà sentire vincenti. Assegnatevi dei compiti che potete svolgere. Spesso abbiamo standard troppo alti ma dalle piccole cose prendiamo la giusta energia!

3. RIFATE COLAZIONE
Pazienza! L’errore è  fatto.
Il bricco rotto
Il bestiame smarrito
Il latte versato
Ditelo come volete ma avete fatto una cavolata e la giornata è  no. Bene! Cambiate l’ora all’orologio. Rimangiate  cappuccio e brioche e ripartite dalla colazione. Per avere una giornata SI!

image

La felicità dura un attimo quindi regalatevi attimi per essere felici!

Cosa fare per avere attimi di felicità? Leggete anche questo blog e vedrete come è semplice!

Vuoi cambiare umore? Ti svelo il segreto dei 3 minuti

Annunci